Il colore del laghetto del Sorapiss

Il lago di Sorapiss è davvero qualcosa di unico al mondo, ti lascia senza fiato praticamente una perla turchese incastonata nella roccia. 
Il colore è dovuto ad un'alga che vive nel lago, sommato alla sospensione del pulviscolo calcareo crea quest'effetto sembrerebbe unico al mondo!

Per affrontare questa escursione serve un buon allenamento passo fermo e non soffrire di vertigini ma sicuramente il raggiungimento del lago ben ripaga di tutto.
Il sentiero più frequentato è il 215 da Cortina o Auronzo di Cadore per p.so Tre Croci
Spesso si incontrano anche famiglie con bambini anche piccoli ma consiglio di non sottovalutare la gita sia perchè non è delle più brevi sia perchè è molto varia ed ad un certo punto si devono superare passaggi con il sentiero un po' stretto ed esposto ed anche con passaggi agevolati da scala metallica attaccata alla roccia.
Sicuramente tra i piu bei laghi di alta montagna anche perchè gode il privilegio di essere raggiunto SOLO A PIEDI!
Foto di Stefano Del Favero